Scuola. Al Citelli di Regalbuto gli indirizzi : amministrativo , finanza e marketing e quello Turistico. Guardando al futuro.

Il nostro percorso per cercare di far conoscere le realtà scolastiche del nostro territorio , continua presentando gli altri settori che è possibile scegliere di frequentare al Citelli di Regalbuto . L’indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing risponde ai profondi cambiamenti della realtà economico-sociale e alle mutate esigenze del mondo del lavoro. Un diplomato vanta competenze amministrative e gestionali, di finanza e di marketing, ma anche linguistiche e informatiche. È un indirizzo al contempo specialistico e generalista. Infatti, se da un lato forma addetti alla contabilità, analisti di bilancio, esperti di marketing, esperti in gestione delle risorse umane, etc. dall’altro offre una solida base per il proseguimento degli studi e per lo sviluppo delle carriere nel campo economico, bancario, commerciale, giuridico, delle lingue straniere. La scuola delle tre i (impresa, inglese, informatica), tanto esaltata nell’ultimo decennio, è realizzata, appunto, dal nuovo indirizzo ˝amministrazione, finanza e marketing˝, che il ˝Citelli” valorizza sia con la modernità delle sue strutture (laboratori di economia aziendale, di informatica, di informatica e di lingue) sia attraverso gli stage e le esperienze di scuola-lavoro, che sono diventati una ˝costante˝ degli ultimi anni. Ricordiamo i progetti di simulazione d’impresa per far acquisire ai ragazzi competenze in ambito imprenditoriale e i progetti A Scuola di Open Coesione (ASOC), quest’ultimi finalizzati a promuovere e sviluppare principi di cittadinanza attiva e consapevole, attraverso attività di ricerca e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici europei e nazionali. Gli studenti dell’Indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing hanno monitorato il progetto di realizzazione del nuovo fondo di scarico della diga Pozzillo e il progetto di riqualificazione del Campo di calcio a 7 in c.da Acquamara sito nel Comune di Regalbuto. Numerosi sono i diplomati del ˝Citelli˝ che, nel tempo, hanno affrontato i vari percorsi universitari con i massimi risultati; e diventano sempre più frequenti i casi di alunni che superano agevolmente i test di ammissione ad università prestigiose, come la Bocconi di Milano: tutti segnali di una scuola fortemente impegnata nella formazione dei ragazzi. Nell’attuale economia globalizzata ed aperta alla concorrenza diventa indispensabile la capacità di ˝fare impresa˝, di cimentarsi nel marketing dinamico, di confrontarsi con tradizioni e culture diverse: insomma, tutti i percorsi che costituiscono l’ossatura del nuovo indirizzo ˝amministrazione, finanza emarketing˝.

Il Turistico: una scommessa ponderata per un futuro non lontano
Riparte con slancio − al ˝Citelli˝ di Regalbuto − l’indirizzo turistico, le cui basi furono gettate qualche anno fa. E riparte con prospettive nettamente migliorate. Infatti, la crisi economica e finanziaria degli ultimi anni, il crollo dell’economia reale e i devastanti processi di deindustrializzazione stanno Imponendo una ˝virata˝ verso la valorizzazione del turismo, in un Paese (come l’Italia) ricco di bellezze naturali, di tesori architettonici, di storia e di cultura, com’è testimoniato del resto dai ben 47 siti che l’UNESCO protegge come patrimonio dell’Umanità.

L’indirizzo turistico offre la formazione di base necessaria alle svariate figure che operano in campo turistico, sia come lavoratori dipendenti, sia come lavoratori autonomi (tour operators, agenzie di viaggio, gestori di strutture recettive, ecc.).

Fonte: regalbutopress