Contenuto principale

Messaggio di avviso

A conclusione dell’anno scolastico, gli studenti dell’Istituto Tecnico – Biotecnologie Ambientali  “R. L. Montalcini” di Gagliano Castelferrato, accompagnati dai loro docenti, hanno visitato la Riserva Naturale Orientata dei monti Sambughetti e Campanito, con annesso il Museo Multimediale, nel territorio di Nicosia.

Già lungo la prima rampicata, nelle prima parte della giornata, attraverso il sentiero di ingresso alla riserva, i ragazzi non hanno potuto ignorare odori, suoni e colori del luogo: hanno osservato una ricca vegetazione dominata da specie autoctone e non, costituita  da pioppi, frassini, faggi, aceri e poi ancora la rosa canina, il ginestro purpureo e il biancospino. Suggestivi i suoni della fauna locale. Un’atmosfera che a un certo punto ha invitato al silenzio e alla contemplazione, fino a sentire un festoso gracidare di rane che ha accolto al primo laghetto. Un paesaggio incantevole!!! Si chiama “biodiversità”. 

Dopo un rapido pranzo a sacco, nel pomeriggio gli studenti hanno visitato il museo multimediale, che attraverso moderni sistemi tecnologici guida alla scoperta della flora e della fauna locale. Numerosi gli exhibit esposti, e tutti da scoprire. Ma anche in questo l’esperienza è stata grandiosa: una guida d’eccezione ha catturato l’attenzione di tutti, sia per l’elevato livello culturale (quante cose sapeva!), sia per la grande capacità comunicativa.

E’ stata un’occasione per scoprire che esiste un mondo oltre le mura della scuola, e non necessariamente si deve andare lontano, che non può prescindere da ciò che a scuola si  impara, ma che si integra perfettamente con ciò che si può e si deve fare per un futuro all’insegna della sostenibilità.

Un’esperienza unica e indimenticabile. Assolutamente da ripetere!

0
0
0
s2sdefault