Giorno 11 febbraio 2020 gli alunni, dell’Istituto delle Scienze Umane di Agira, si sono recati presso l’Istituto Alberghiero “Don Pino Puglisi” di Centuripe per rappresentare il monologo e la canzone Guerriero di Mengoni. Gli alunni hanno lavorato sinergicamente alla realizzazione dell’attività guidati dal prof. Liborio Calì e dalla prof. Anna Palmisano. I docenti dell’Istituto hanno seguito gli studenti nella preparazione di cartelloni rappresentanti scene e frasi contro il bullismo e il cyberbullismo. Scopo dell’attività è stato sensibilizzare tutti gli alunni al tema del bullismo e cyberbullismo, ma soprattutto quei ragazzi che per esperienze e formazione personale si mostravano distanti o addirittura promotori di atti di bullismo e di cyrberbullismo. Durante le varie attività è emerso che alcuni alunni attuano atteggiamenti da bulli senza rendersene conto, per semplice divertimento, infatti dalle discussioni sul tema, i ragazzi, ridendo ci chiedevano con estrema naturalezza: prof. Lei non ha mai fatto qualcosa del genere, solo, per far ridere? Il lavorare in gruppo per il raggiungimento dello stesso fine ha sviluppato, negli alunni, il sentimento di rispetto e di accettazioni delle diversità.

La rappresentazione del monologo e della canzone Guerriero di Mengoni è risultata molto commovente, in quanto si è conclusa con la collaborazione degli studenti dell’Istituto Alberghiero guidati dalla prof. Angela Chisari. Quest’ultimo momento è stato pieno di entusiasmo, perché ha visto lavorare insieme gli alunni di due sedi diverse con empatia e spirito di collaborazione.

Il tutto si è svolto all’interno di un progetto più ampio appartenente al Protocollo d’Intesa fra il Compartimento della Polizia Postale e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia Ambito Territoriale Caltanissetta-Enna-Ufficio VI alla presenza del Dirigente Scolastico dell’I.I.S. “F. Fedele” di Agira Prof. Serafino Lo Cascio, la dott.ssa M. Grazia La Tona Operatore psico-pedagogico territoriale, del dott. Diego Antonio Calì Sostituto Commissario della Polizia di Stato, il Vice Ispettore Gaetano Menzo e l’Assistente Capo Vito Latora.

Tutti i docenti dell’Istituto di Scienze Umane di Agira si ritengono soddisfatti dei risultati raggiunti dai propri alunni.

Prof.ssa  Anna Palmisano

https://www.youtube.com/watch?v=ZIbCQXsqgw8&feature=youtu.be

Monologo "Giancarlo Catino" - Bullismo